Il “Campus OR.A. – ORientamento in Abruzzo” è un campus rivolto ai migliori studenti delle scuole superiori d’Abruzzo. Il progetto è senza scopo di lucro e si colloca nell’ambito della valorizzazione del patrimonio socio-culturale e delle eccellenze della Regione Abruzzo.

Durante il Campus gli studenti potranno conoscersi, instaurare relazioni ed approfondire temi di attualità̀, attraverso le lezioni/laboratori di professionisti abruzzesi di successo. Lo scopo del Campus è quello di diffondere le qualità e i meriti degli abruzzesi e dell’Abruzzo; supportando i giovani conterranei verso un primo contatto con realtà significative del mondo accademico, della ricerca e del lavoro.

OR.A. è l’occasione per far convergere sul territorio abruzzese persone portatrici di vivacità e curiosità intellettuale. Con il Campus OR.A. il territorio beneficia culturalmente del dibattito sul futuro di una generazione meritevole ed intellettualmente brillante e fa da cornice a questo importante evento formativo e culturale per l’intera regione, al cui centro ci sono i nostri giovani e il loro futuro.

Il campus è rivolto a 20 studenti particolarmente meritevoli del penultimo anno delle scuole superiori della Regione Abruzzo, interessati a vivere un’esperienza unica e qualificante.

Gli studenti sono stati selezionati attraverso le segnalazioni dei dirigenti scolastici.
Nella selezione degli studenti, si tiene conto di una partecipazione omogenea da parte delle quattro province della Regione, di un bilanciamento tra gli indirizzi di scuola superiore e dell’eccellente curriculum scolastico ed extra-scolastico dei candidati.

La commissione di valutazione composta dall’Ing. Davide Enrico Michelucci, presidente del RAW, Debora Sbei, pluricampionessa mondiale di pattinaggio artistico e vicepresidente RAW, e da Fania Valeria Michelucci, socio fondatore del RAW, hanno svolto l’arduo compito di individuare gli studenti più meritevoli tra le tante candidature pervenute dai presidi abruzzesi.

Sono stati selezionati gli studenti:

Baldassarre Annalisa, di Castellatlo (TE), studendetessa presso il Polo Liceale Statale Saffo di Roseto degli Abruzzi, indirizzo Liceo Linguistico. Oltre l’Italiano, parla l’Inglese, il Francese e il Tedesco ed è intenzionata ad approfondire lo studio delle lingue.Bellucci Nino di Giulianova (TE), studente presso il Liceo Scientifico Marie Curie di Giulianova. Pratica Karate da oltre 10 anni e nel 2014, dopo aver raggiunto diversi successi a livello nazionale ha partecipato a Campionati Mondiali. Dopo la maturità vorrebbe intraprendere studi di Economia o di Ingegneria e crede che il Campus OR.A. possa aiutarlo in questa scelta.
Cacciatore Lorenzo, di Miglianico (CH), studente presso il Liceo Scientifico Filippo Masci di Chieti. Da grande vorrebbe fare l’astronomo o l’ingegnere informatico. Partecipa al Campus per capire quale delle sue passioni inseguire tra l’osservazione del Cielo e il mondo dei Computer.Calzolaio Alessandro, aquilano, frequenta il Liceo Classico Domenico Cotugno de L’Aquila. Pratica Pallamano ma è appassionato dello Sport in generale oltre che di Cucina. Partecipa al Campus OR.A. con l’intenzione di incontrare personalità abruzzesi che si sono affermate nel Mondo, con l’obiettivo futuro di poter contribuire alla rinascita della sua Città colpita dal terremoto.
Costantini Tommaso Maria, di Giulianova (TE), studente presso Liceo Scientifico Marie Curie di Giulianova. Il suo orientamento è verso gli studi di ingegneria e quando non è sui libri pratica Tennis a livello agonistico.Cretarola Francesco, di Penne (PE), studente presso il Liceo Scientifico Luca da Penne Mairo dei Fiori. Il suo desiderio è quello di diventare continuare gli studi in materie scientifiche come biologia o chimica.
Delli Castelli Giorgia, di Penne (PE), studentessa presso il Liceo Scientifico Luca da Penne Mairo dei Fiori. Ha una propensione per le materie scientifiche in particolare per la Matematica. Da grande vorrebbe fare la Ricercatrice.Di Francesco Alberto, proviene da L’Aquila e frequenta il Liceo Classico Domenico Cotugno. Oltre allo Sport ha interesse per la fisica e per l’elettronica e per questo da grande vorrebbe diventare un’Ingegnere Elettronico.
Grimaldi Leonardo, aquilano, frequenta il Liceo Classico Domenico Cotugno de L’Aquila. Nonostante il suo percorso umanistico la Fisica è la sua passione e da grande vorrebbe diventare un Fisico. Nel tempo libero ama costruire origami.Guarracino Valentina, di Castel di Sangro (AQ), studentessa presso l’Istituto Patini Liberatore di Castel di Sangro, indirizzo Turismo. Da grande vorrebbe diventare una Guida Turistica o una Hostess di Volo, per questa sembra intenzionata nell’intraprendere Lingue all’università di Napoli L’Orientale.
Lauriente Mario, di Castel di Sangro (AQ), frequenta il Liceo Scientifico indirizzo sportivo presso l’Istituto Patini Liberatore di Castel di Sangro. Dopo la maturità vorrebbe frequentare la facoltà di Medicina e diventare un Medico Chirurgo.Mappo Lorenzo, di Chieti, studente presso l’Istituto Luigi di Savoia di Chieti, indirizzo Liceo Scientifico Scienze Applicate. Le sue passioni sono la lettura, il Cinema e soprattutto tutto ciò che riguarda lo Spazio, infatti il suo sogno nel cassetto è quello di diventare un’Astrofico e lavorare in un Osservatorio.
Mariotti Simone, di Montereale (AQ), studente presso I.I.S. Amedeo D’Aosta de L’Aquila, indirizzo Tecnologico – Biotecnologie Sanitarie. Il suo sogno più grande è diventare un Medico Chirurgo. Montanaro Ludovica, di Casalincontrada (CH), frequenta il Liceo Scientifico Filippo Masci di Chieti. Atleta della Nazionale Giovanile Italiana nella disciplina del Getto del Peso. Nel futuro vorrebbe studiare Matematica e diventare una Banchiera.
Muratori Maria, di Vasto (CH), studentessa presso ISET “F. Palizzi”, indirizzo Grafica e Comunicazione. Dopo la maturità vorrebbe studiare Design. Ha deciso di partecipare al Campus OR.A. perchè crede che conoscersi, parlarsi e condividere l’esperienza sia la chiave per aprire la mente delle persone, ed è questo quello che si aspetta dal Campus.Nepa Claudia, di Mosciano Sant’Angelo (TE), frequenta  il Polo Liceale Statale Saffo di Roseto degli Abruzzi, indirizzo Liceo Scientifico. Sin dalle elementari ha sempre voluto studiare Matematica all’università, ma è pronta nel mettersi in discussione e approfondire nuove opportunità durante il Campus OR.A.
Rastelli Fabrizia, di Mosciano Sant’Angelo (TE), frequenta  il Polo Liceale Statale Saffo di Roseto degli Abruzzi, indirizzo Liceo Scienze Umane opzione Economico Sociale. Dopo la maturità continuerà gli studi umanistici e psicologici già intrapresi.Santucci Rita, di Civitella Alfedena (AQ), studentessa presso  l’Istituto Patini Liberatore di Castel di Sangro., indirizzo Liceo Scientifico Bilingue. Cintura nera di Taekwondo, rappresenta la regione Abruzzo nei campionati nazionali. Da grande vorrebbe diventare un Medico Chirurgo.
Saraullo Giada, di Bucchianico (CH), frequenta  il Liceo Scientifico Filippo Masci di Chieti. Nel futuro vorrebbe intraprendere studi che possano alimentare la sua passione per le materie tecnico scientifiche come Ingegneria, oppure Statistica o Medicina. Tomassetti Elisabetta, di Giulianova (TE), frequenta  il Liceo Scientifico Marie Curie di Giulianova. Nel futuro vorrebbe intraprende studi di Architettura anche se non ha ancora le idee chiare e spera che il Campus possa aiutarla in questa scelta.
0
Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *